Stadio Diego Armando Maradona

 

Immagine presa da: https://it.m.wikipedia.org/wiki/Stadio_San_Paolo

Stadio Diego Armando Maradona

#Baudelaire organizzava festini a base di droga e prostitute,

#Caravaggio era violento, e non poche volte litigioso coi passanti, arrivò a compiere atti molto brutti. 

#Nietzsche* urlava ogni mattina al suo cameriere che lo svegliava. Arrivava a licenziarlo, per poi riassumerlo quando faceva colazione.

#Hemingway practicava il pugilato, e non era uno zuccherino delicato propriamente detto.

Ebbene, questa è soltanto una piccolissima lista di esempi a significare che l'arte ed il talento prescindono dal ligio e perfetto comportamento privato.

#Arte è tutto ciò che comunica al mondo un messaggio avente valore universale.

L'arte universalmente riconosciuta produce emozione in chi la crea ed in chi ne è destinatario. 

Lo sport, è tra le arti umane.

#Maradona Diego Armando ha dipinto la sua vita di diversi errori, similmente (ma non gli stessi.) agli artisti suelencati, e ad ogni persona sulla terra. Lui stesso, infatti, sosteneva di poter essere un esempio "forse" come giocatore di calcio, ma non come uomo.

Mi permetto di dire che stante agli errori che tutti gli esseri umani commettono, allora nessuno sarebbe un esempio, fuorché i Santi.

Esempio è colui che, in uno o più arti specifiche, è portatore di innovazione, specialità, unicità, virtù, emozione. 

Ebbene. La mia voce, se pur neofita in materia calcistica, elenca Maradona tra i grandi artisti della Storia, esattamente alla stregua di Mohammed Alì (per raffrontarlo ad un grande artista del mio sport preferito, ovvero il pugilato). 

A ciò si aggiunga un dato importante: Maradona, come uomo, è stato tra le persone importanti e conosciute a livello globale ad avere aiutato bambini, persone povere, soggetti con difficoltà.

Ciò posto, stiamo bene attenti quando diciamo che Maradona non sia stato un ottimo esempio anche come persona, perché il fatto che lui con umiltà d'animo fosse il primo a dirsi di non esserlo, non significa che non lo sia stato.

Ad esempio porto questo articolo sulla Gazzetta dello Sport dove Maradona supporta un bambino con difficoltà: https://video.gazzetta.it/maradona-realizza-sogno-un-bambino-disabile-show-col-pallone/ab86f3d0-4971-11e8-a4ea-9c9135f27288

In questo articolo, sempre sulla Gazzetta dello Sport, le parole di Papa Francesco: https://www.gazzetta.it/Calcio/Serie-A/Napoli/25-11-2020/morte-maradona-reazioni-tre-giorni-lutto-argentina-3901152420077.shtml

Personalmente io credo che quanto quest'uomo sia stato davvero speciale e devoto alla popolazione mondiale in difficoltà, emergerà con sempre più chiarezza nei prossimi decenni, quando si allontaneranno interessi di ogni sorta ed emergeranno, con solidità storica, le sue gesta. 

Per quanto scritto, mi appare chiaro e sovente, come il nome "Diego Armando Maradona", debba divenire Titolo assoluto dello Stadio del Sole, sito in Napoli, zona fuorogrotta, denominato nel 1963 Stadio San Paolo.

Io penso, inoltre, che Diego abbia attinenza anche con i nomi precedenti. 


Stadio del Sole - Diego è senza dubbio considerabile il sole del calcio di Napoli ed il sole del calcio mondiale. 

Stadio San Paolo - Diego è stato anche operaio, di ciò che la religione cattolica e cristiana professa. È stato, infatti, operaio di innumerevoli azioni di carità e di amore rivolte ai soggetti più deboli. Potrebbe sì, io credo, diventare Beato per la Chiesa. 

Oggi, lo Stadio di Napoli ha una sua diretta storia sportiva, dal valore universale, che può essere tramandata, e che si chiama Stadio Diego Armando Maradona, ed SSC Napoli. 


Mirko Marangione

Roma, 27 novembre 2020





Commenti