L'innovazione divora i piccoli conservatori




Valli di Lanzo, Piemonte


I piccoli sono e restano tali non per la crisi economica (come fa comodo pensare ai titolari), ma per brevità dello sguardo, mancanza di fiducia nel prossimo, incapacità di empatia, incapacità di investire nelle nuove intelligenze, incapacità di intendere l'impresa come la intendeva Adriano Olivetti.

Essi sono il passato, sono la conservazione delle cattive pratiche, sono destinati a chiudere, divorati dall'innovazione che avanza.

Ivrea 6 giugno 2019
Mirko Marangione


Ti sei chiesto chi sono e cosa faccio? Ecco la mia biografia

Commenti